X
  • Nessun prodotto nell’elenco

Eliminare la plastica: una scelta ecosostenibile per molte aziende

eliminare la plastica

Eliminare la plastica è diventata una priorità per molte aziende, questo perché il tema dell’inquinamento ambientale è ormai sempre più sentito sia dalle singole persone che dalle realtà produttive.
La plastica è uno dei materiali più utilizzati, pratici e comuni, ma è anche uno dei maggiori responsabili di molti effetti negativi sull’ecosistema.

Molte attività si stanno quindi mobilitando e impegnando a fare scelte sempre più ecosostenibili, al fine di ridurre la plastica utilizzata o prodotta, per contrastare il cambiamento climatico e i danni al pianeta.

Impatto della plastica sull’ambiente

La plastica è uno dei maggiori inquinanti del nostro pianeta. Ogni anno, milioni di tonnellate di plastica finiscono negli oceani o vengono dispersi nell’ambiente, causando danni irreparabili alla fauna marina e agli ecosistemi.
I rifiuti di plastica possono impiegare anche decenni per decomporsi e, durante questo processo, possono rilasciare sostanze chimiche dannose per l’ambiente, per gli animali ma anche per le persone.

Ridurre, gestire o eliminare la plastica dalla produzione aziendale è quindi fondamentale per proteggere l’ambiente.

Alternativa alla plastica

Vista l’importanza di questo tema, si è arrivati a stabilire un accordo mondiale con le Nazioni Unite per gestire questo problema. Le aziende dovranno implementare sempre più strategie per raggiungere gli obiettivi prefissati, che riguardano proprio la riduzione dell’inquinamento da plastica. Si parla dell’introduzione di materiali alternativi, di un miglior riciclo, del riutilizzo dei materiali, e della promozione di comportamenti sostenibili tra i consumatori.

Questo impegno da parte delle aziende offre diversi vantaggi, sia per l’ambiente che per la reputazione e l’immagine aziendale.

Materiali alternativi per ridurre i rifiuti plastici

L’innovazione nel campo dei materiali sostenibili sta aprendo nuove opportunità per le aziende. Materiali biodegradabili, compostabili e riciclabili stanno sostituendo la plastica tradizionale in molti settori.
La carta sta emergendo come valida alternativa alla plastica: grazie alle sue caratteristiche ecocompatibili, alle molteplici tipologie disponibili e alle varie possibilità di applicazione.
Questo materiale, infatti, si decompone velocemente, è riciclabile ed è altamente versatile.
Tutto ciò permette di avere un minor impatto ambientale rispetto alla plastica convenzionale.

Vuoi maggiori informazioni sulle tipologie di carta disponibili? Leggi il nostro articolo dedicato!

Borse e buste di carta per spedizioni e imballaggi

Adidas, Amazon, Patagonia sono solo alcune delle numerose aziende, di piccole e grandi dimensioni, che hanno già iniziato la loro transizione per diventare Plastic-free.
Molte di queste realtà stanno limitando l’utilizzo di prodotti in plastica monouso e stanno introducendo processi produttivi e packaging sempre più sostenibili.

Scegliere imballaggi, buste per le spedizioni e packaging ecosostenibili è già un grosso passaggio verso la riduzione della plastica.
Fino a qualche anno fa, i maggiori corrieri utilizzavano le buste di plastica per spedire i pacchi, mentre oggi si punta sempre più all’utilizzo di mailer e imballaggi in carta.

Hai un’azienda e vuoi rendere i tuoi imballaggi più sostenibili e ridurre la plastica utilizzata? Scopri la macchina per borse e buste di carta di JB Machines e inizia la transizione verso packaging più sostenibili!

Vuoi maggiori informazioni sulla sacchettatrice BM-1
per la produzione di buste di carta e email bag?

Chiama Jb Machines al numero 049 8096866.

Unità manigliatore a cordino

Per produrre e applicare in linea di maniglie a cordino in carta con patelle di supporto. 

Unità di fustella

Per fustellare la borsa o busta agli angoli o fustellare una maniglia o fustella in qualunque posizione. Due diverse unità che possono operare simultaneamente.

Unità a piattina

Insieme al manigliatore, permette di produrre maniglie a piattina in carta dalla forma aperta, non piegata a 90°.

Applicatore pattelle

Per applicare una o due pattelle di rinforzo alla borsa o busta con maniglia fustellata, rendendola adatta al trasporto di carichi pesanti.

Questa unità esegue le seguenti lavorazioni:

Envelope

web adhesive

Synthetic or textile flat

handle web adhesive

Unità fondo piatto

 

Per produrre borse e buste senza soffietto e senza piega sul fondo.

Striscia adesiva larghezza intera

Per ottenere una striscia di sigillatura lungo tutta la larghezza trasversale della carta.

Striscia adesiva sinistra a spoletta

Per ottenere una striscia di sigillatura nella parte alta o interna della borsa o della busta.. 

Nastro strappo

Per svolgere e incollare un nastro di strappo sulla direzione longitudinale della busta.

Pretaglio “a lisca di pesce”

Per effettuare un pretaglio su buste e borse con il tipico tratteggio a “lisca di pesce”.

Pretaglio longitudinale

Per effettuare un pretaglio diritto segmentato su buste e borse e agevolarne l’apertura.